Play-out Rimini-L'Aquila, oggi ci si gioca il professionismo

 di Giammarco Menga Twitter:   articolo letto 2367 volte
L'Aquila-Rimini
L'Aquila-Rimini

Il giorno tanto atteso è arrivato; alle 16 al Romeo Neri di Rimini, i rossoblù di Perrone devono vincere a tutti i costi lo spareggio di ritorno per restare in Lega Pro. L'attesa è palpabile. Gli aquilani hanno risposto presente all'ultima chiamata per la salvezza e oggi invaderanno la Romagna. Un vero esodo, sintomo che quando si decide il futuro del club, l'attaccamento alla maglia c'è e si sente. Appuntamento alle 16 per scrivere una pagina di storia dell'Aquila Calcio con oltre 400 supporters al seguito. 

Curiosità; nella formazione titolare ci saranno due dei reduci dello spareggio play-off di tre anni, vinto con il Teramo. Triarico e Ligorio. Si spera sia di buon auspicio per mantenere quanto conquistato con sudore e sacrificio nel 2013 sotto la gestione Pagliari. 

Forza rossoblù!

Gli undici gladiatori di oggi

L'AQUILA (3-5-2): 1 SCOTTI; 2 MACCARRONE, 4 COSENTINI, 3 BRUNO (PIVA); 7 TRIARICO, 8 DE FRANCESCO, 5 BENSAJA, 10 M. MANCINI, 6 LIGORIO; 9 DE SOUSA, 11 A. MANCINI

ALL. CARLO PERRONE