Coppa Italia, Vittoria di rigore con il Monterosi. Ora il derby con l'Avezzano

I Rossoblu passano il preliminare con un 5-4 finale.
 di Franco Frateloreto  articolo letto 499 volte

Dopo i 90 minuti terminati con il risultato di 1-1, ci sono voluti i calci di rigore per decidere la qualificata al primo turno di Coppa Italia.

Il L'Aquila è sceso in campo con il classico 1-3-4-3 con Salvetti tra i pali a dirigere una difesa composta da Pupeschi, Di Crosta e Gagliardini. A centrocampo spazio a Brenci, Zane, Pietrantonio e Diktevicius. In Attacco invece il tridente formato da  Minincleri, Bonvissuto e Russo. 

Tempi regolamentari terminati con le firme di Ganci (subentrato a Bonvissuto) al 16° minuto del 2° tempo, e Pero Nullo (Monterosi) a cinque minuti dal termine, con i ragazzi di Morgia che riescono ad avere la meglio, solo dopo il penalty di Russo. 

Il 28 agosto alle ore 16:00, subito il derby con l'Avezzano.